On Web
Neuromarketing Agency
0   /   100
La comunicazione oltre il non detto

I nostri strumenti

Scroll Down

“La scienza di oggi è la tecnologia di domani.”

Edward Teller

La scienza utilizza la tecnologia per arrivare alle emozioni.

Scopri quali strumentazioni utilizziamo per creare una comunicazione in grado di coinvolgere il tuo cliente nel modo migliore

EEG - Elettroencefalogramma

Grazie ad alcuni elettrodi posti sul cuoio capelluto è possibile misurare gli impulsi elettrici con cui i neuroni comunicano tra loro.

La persona interagisce con uno stimolo e l'impatto sul cervello può essere compreso.
Ad esempio, è possibile misurare gli stati di attivazione cerebrale che uno spot, un alimento o un sito web sono in grado di evocare nelle persone: parametri decisivi per il marketing e la comunicazione, per il lancio di un prodotto ad esempio.

Il segnale elettrico del cervello viene riprodotto attraverso un grafico, l'elettroencefalogramma ed è un computer che analizza i risultati e li presenta al consulente.

Eye Tracking & Visual attention analysis

La misurazione dei movimenti oculari, dei punti di fissazione, della dilatazione della pupilla non sono solamente indice di “dove guarda una persona” ma anche della soglia di attenzione visiva e di attivazione di processi cognitivi superiori.

Utile in ambiti quali: comportamenti di acquisto, esperienza in store, user interface per siti web, applicazioni mobile e software, ricerche su packaging e prodotti, advertising online e offline e video.

Attraverso queste analisi è quindi possibile comprendere dove le persone guardano, quali dettagli catturano il loro interesse, il percorso visivo che fanno per raggiungere le informazioni che ricercano.

Facial Emotions Analysis

Negli anni ‘60 Paul Ekman aprì la strada alla ricerca sul riconoscimento delle emozioni grazie ad un’analisi approfondita: classificare le persone viste in foto assegnando un’emozione.

Oggi l’analisi dell'espressione facciale è ideale per la ricerca sulla comunicazione visiva, tra cui; pubblicità televisiva, branding, packaging e ricerca di valutazione di siti web catturando le espressioni e le emozioni che le persone mostrano durante la loro vita quotidiana, quando conducono ricerche o quando ricevono una vasta gamma di stimoli.

Galvanic Skin Response

La misurazione della microsudorazione, infatti ad un aumento della sudorazione corrisponde una maggiore attivazione del sistema nervoso simpatico, ovvero quel sistema che ci fa “attivare”, che mobilita la nostra energia nei muscoli e ci prepara all’azione.

Quando infatti il sistema nervoso simpatico si attiva le ghiandole eccrine si attivano e riempiono i dotti sudoripari e le proprietà saline del sudore modificano la capacità di condurre elettricità. Questo tipo di ghiandole si concentrano soprattutto sui palmi della mano e dei piedi.

I sensori che si applicano per misurare la conduttanza cutanea applicano una leggerissima corrente elettrica, misurando poi il tempo impiegato nel trasmettere l’impulso da un elettrodo all’altro. Questo sistema di misurazione tuttavia non distingue un’attivazione emozionale positiva o negativa ma evidenzia solo un’attivazione del sistema nervoso. Per questo la conduttanza cutanea va a misurare quello che in gergo tecnico viene chiamato arousal ovvero l’attivazione generale che proviamo e l’intensità dell’emozione stessa.

Implicit Reaction Time Testing

Molti dei nostri pensieri, idee e convinzioni si formano quando non siamo consapevoli del loro impatto o quando non siamo preparati ad ammettere il loro impatto su di noi. È qui che le neuroscienze e le nostre tecniche di ricerca sul neuromarketing entrano in gioco.

Ci basiamo sul sistema studiato da Daniel Kahneman, (Pensieri lenti e veloci)il test del tempo di reazione implicito misura le differenze nel tempo di reazione come un'indicazione della forza dell'associazione. La ricerca mostra una forte relazione tra la velocità di risposta e quanto un concetto sia strettamente o fortemente associato a un elemento, come un marchio, una pubblicità o un'idea.

Usiamo questo strumento per misurare l'Impegno inconscio delle risposte a una serie di stimoli e domande. Il test del tempo di reazione implicito può essere incorporato in una serie di metodi di ricerca, come ad esempio; Intervista faccia a faccia, test di Hall o incorporati in qualsiasi sondaggio online senza apparecchiature o hardware aggiuntivi.

Interview

Utilizzando questionari validati analizziamo la parte conscia e razionale delle persone che confrontiamo con quella inconscia al fine di avere un’informazione completa e corretta su tematiche quali percezione e memorizzazione di un prodotto o servizio.

Scopri l'effetto inconscio del tuo messaggio